martedì 20 settembre 2016

Bratislava, l’ira di Renzi non invitato al briefing finale di Merkel e Hollande: “Non condivido le loro conclusioni"

Secondo diverse ricostruzioni il premier è stato avvertito tardi della conferenza stampa congiunta dei due leader. E una fonte del governo tedesco ha tenuto a precisare che la roadmap "è stata condivisa e concordata da tutti e 27". Di Maio: "Renzi non ha autorevolezza, o chiede aiuto agli altri o si vede scavalcare"
di F. Q. | 17 settembre 2016
Non c’è solo l’inconcludenza del vertice di Bratislava dietro lo strappo di Matteo Renzi su immigrazione e crescita. Il presidente del consiglio non è stato invitato – o è stato invitato tardivamente, secondo alcune ricostruzioni – alla conferenza stampa finale tenuta da Angela Merkel e Francois Hollande, a rimarcare la centralità dell’asse franco-tedesco nel’Ue. Che arriva meno di un mese dopo la celebre foto di Ventotene, scattata il 22 agosto a bordo della portaerei Garibaldi a sancire – nelle intenzioni del presidente del consiglio – la guida a tre dell’Europa post Brexit. Continua a leggere…