venerdì 23 settembre 2016

Glifosato: governo vara decreto bufala per continuare a mentire e a avvelenare i cittadini

Mentono sapendo di mentire quando a telecamere accese i rappresentanti di questo governo annunciano l’addio al glifosato. Il pericolosissimo erbicida della Monsanto, definito dall’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro, potenzialmente cancerogeno, continuerà, infatti, a invadere le nostre tavole, le nostre acque e le nostre terre, con il benestare di un governo che a tutto pensa fuorché alla salute dei cittadini.Già in sede europea la posizione italiana sul rinnovo dell’autorizzazione del glifosato non è stata che una misera astensione benché fosse stato più volte espresso dai Ministri Galletti e Martina l’impegno nel vietare questa sostanza. Proclami a cui, come al solito, non sono seguite azioni concrete e che hanno permesso alla Commissione di prolungarne l’utilizzo per altri 18 mesi.Decisione che ovviamente ha riacceso il malcontento di cittadini, associazioni, agricoltori e ambientalisti.Che fa quindi il nostro governo? Annuncia di vietare il pericolosa glifosato con un decreto del Ministero della Salute, firmato il 9 agosto 2016.Ma sarà davvero così? Ovviamente no. Continua a leggere…..