venerdì 23 settembre 2016

ITALIA IL SANTO PADRE AD ASSISI PAPA: NON ESISTE DIO DI GUERRA, È SOLO VERGOGNA

"Ci spaventiamo" per "qualche atto di terrorismo" - sottolinea il Pontefice - ma "questo non ha niente a che fare con quello che succede in quei Paesi, in quelle terre dove giorno e notte le bombe cadono e cadono" e "uccidono bambini, anziani, uomini, donne...."
20 settembre 2016 Noi la guerra "non la vediamo". E "ci spaventiamo" per "qualche atto di terrorismo" ma "questo non ha niente a che fare con quello che succede in quei Paesi, in quelle terre dove giorno e notte le bombe cadono e cadono" e "uccidono bambini, anziani, uomini, donne....". Sono pesantissime le parole pronunciate da Papa Francesco prima della partenza per l'incontro interreligioso di Assisi. "La guerra è lontana? No! E' vicinissima, perchè la guerra tocca tutti, la guerra incomincia nel cuore". "Che il Signore - ha poi pregato il Papa - ci dia pace nel cuore, ci tolga ogni voglia di avidità, di cupidigia, di lotta. No! Pace, pace! Che il nostro cuore sia un cuore di uomo o di donna di pace. E oltre le divisioni delle religioni: tutti, tutti, tutti! Perchè tutti siamo figli di Dio. E Dio è Dio di pace. Non esiste un dio di guerra: quello che fa la guerra è il maligno, è il diavolo, che vuole uccidere tutti" . Continua a leggere….