martedì 11 ottobre 2016

Industria, in agosto produzione sale dell’1,7% su luglio e del 4,1% sul 2015 grazie al +41,9% degli autoveicoli

Secondo l'Istat l'aumento tendenziale è il maggiore da cinque anni ed è legato anche al buon andamento degli altri mezzi di trasporto (aerei, navi, treni), che hanno fatto segnare un +19%, e della metallurgia. Centro studi Confindustria: "A settembre tornerà il segno meno"
In agosto la produzione industriale è cresciuta dell’1,7% rispetto a luglio 2016 e del 4,1% dall’agosto 2015 nei dati corretti per gli effetti di calendario. E’ l’aumento tendenziale maggiore da cinque anni, comunica l’Istat. La crescita, si legge nella nota dell’istituto, deriva “da variazioni realizzate in un mese tipicamente caratterizzato da livelli di produzione molto bassi” ed è legata soprattutto all’ottimo andamento del settore autoveicoli, che ha fatto registrare un +41,9% su base annua, segnando nei primi otto mesi del 2016 un incremento del 9,5%.Bene anche la fabbricazione di mezzi di trasporto, che comprende anche navi, treni e aerei (+19,2%), la metallurgia e la fabbricazione di prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti (+13,6%), e della fabbricazione di macchinari e attrezzature (+11,7%). La performance del mese porta a un incremento dello 0,4% nel trimestre giugno-agosto 2016 rispetto al precedente. Nei primi otto mesi l’aumento è dell’1% rispetto al 2015. Continua a leggere…..