giovedì 27 ottobre 2016

Juve, Pjaca altre 2-3 settimane fuori

Il croato out per infrazione del perone sinistro. Dybala rientra dopo la pausa
Marko Pjaca, avvistato l’ultima volta sul campo di Empoli (2 ottobre), dovrà stare fermo almeno altre due-tre settimane. Come già comunicato dalla Federcalcio croata, che per questo lo rispedì indietro, il giocatore riportò una infrazione al perone sinistro, ovvero una frattura, per quanto piccolissima, incompleta. Nonostante i primi controlli svolti a Torino, avessero fatto essere la Juve molto più ottimista. Niente da fare, invece. E nel pomeriggio il club ha fatto il punto, dopo l’ultimo accertamento: a carico di Pjaca «era stata evidenziata la presenza di un cospicuo edema, da “importante” focolaio contusivo osseo, associato a sottile linea di infrazione intraspongiosa rilevata da successivi accertamenti», si spiega nella nota, e ora bisognerà aspettare. «La prognosi potrà essere meglio definita nelle prossime 2-3 settimane, in ragione dell’evoluzione clinica e delle risultanze degli ulteriori controlli in programma». Morale: se ne riparlerà dopo la sosta delle nazionali. Brutta notizia per Massimiliano Allegri, che in queste settimane dovrà fare a meno anche di Paulo Dybala. Continua a leggere…