mercoledì 16 novembre 2016

Grecia, Obama avverte l’Unione Europea: “L’austerità da sola non porta prosperità. Rabbia e paura hanno creato Trump”

Il presidente degli Stati Uniti ad Atene per la prima tappa del suo giro nei paesi dell'Unione europea ha affrontato il tema delle riforme e della crisi economica: "Frustrazione e diseguaglianze sociali generano i populismi". "Le riforme affrontate da Atene non sono state facili", ha aggiunto, e ora è "cruciale" raggiungere un accordo per una riduzione del debito greco
Ad Atene per la prima tappa del suo ultimo tour in Europa da presidente degli Stati Uniti, Barack Obama puntella la propria eredità politica e lancia un messaggio a Bruxelles: “L’austerità da sola non porta prosperità”, riporta il quotidiano greco Kathimerini. “Non possiamo continuare a guardare solo all’austerity come strategia”, ha detto il capo della Casa Bianca in conferenza stampa con il premier greco Alexis Tsipras. La strada migliore è combinare il consolidamento di bilancio con una strategia di crescita: “Serve un’agenda per la crescita” , ha detto il presidente uscente, sottolineando che se si taglia solo la spesa l’economia si contrae. “Gli Stati Uniti si sono ripresi” dalla crisi “più velocemente e meglio di buona parte dell’Ue”, ha detto ancora Obama, in riferimento alle politiche attuate dalla sua amministrazione. Continua a leggere…