sabato 26 novembre 2016

Sousa-Fiorentina, pratiche di divorzio: a fine stagione sarà addio

Insanabile la frattura coi Della Valle, ma il portoghese rischia già con l’Inter. I viola valutano quattro profili
Il matrimonio è agli sgoccioli. Restano da stabilire soltanto i tempi del divorzio. La Fiorentina società e l’allenatore Paulo Sousa vivono ormai su pianeti diversi. I Della Valle non hanno nessuna intenzione di far valere l’opzione per il rinnovo del contratto anche per la stagione 2017-18. Che scadrà il 31 marzo. Ma il tecnico portoghese arriverà a primavera sulla panchina viola? Dopo le polemiche che avevano già incrinato i rapporti tra Sousa e la proprietà, il caso Bernardeschi ha creato una frattura ancora più profonda.
SOUSA RISCHIA — La Fiorentina vorrebbe arrivare a fine stagione per poi "liberarsi" di Sousa. I Della Valle, nonostante tutto, sono sempre stati per il rispetto dei contratti. Luca Calamai su La Gazzetta dello Sport in edicola oggi fa il punto sulla situazione in casa viola, con Sousa che rischia già con l'Inter, e con quattro profili di allenatori sotto osservazione...