martedì 22 novembre 2016

Verso il voto del 2017 Merkel: voglio servire ancora la Germania, mi candido per la quarta volta

 Bisogna lottare "per i valori di democrazia, libertà e rispetto delle persone"
20 novembre 2016
 Angela Merkel rompe gli indugi e annuncia la sua decisione di candidarsi per la quarta volta. "Ho riflettuto a lungo su questa decisione" di ricandidarmi "per un quarto mandato. Una decisione non semplice, per me personalmente" per capire "dopo 11 anni quanta curiosità e quanta voglia" ancora ci fosse per gestire i problemi dei prossimi quattro anni. "Ma quando prendo una decisione poi la difendo". Così Merkel nella conferenza stampa in cui ha spiegato che la sua disponibilità non è solo per la campagna elettorale ma anche per "governare i prossimi 4 anni se la salute lo permetterà". "Questa elezione sarà difficile come mai in passato, almeno dall'unificazione tedesca", ha poi affermato. "Ci saranno attacchi da destra e da sinistra e una forte polarizzazione della società", ha aggiunto Merkel. "Saremo attaccati dalla destra come non mai", ha affermato alludendo al populismo di destra, in particolare quello del partito xenofobo Alternativa per la Germania (AfD). E Merkel ha aggiunto che il suo partito dovrà anche impedire la vittoria di un eventuale blocco socialdemocratici-Die Linke-Verdi. Ma c'è rischio di contestazioni anche a livello europeo e internazionale "ai nostri valori e al nostro modo di vivere". Bisogna lottare "per i valori di democrazia, libertà e rispetto delle persone indipendentemente dalla razza e dal sesso. E' un momento difficile, con molte incertezze, e ho deciso di mettere a disposizione tutta la mia esperienza. Il mio obiettivo sarà tenere insieme la società, scongiurare l'odio". Continua a leggere…..