giovedì 19 gennaio 2017

Le promesse che Trump deve mantenere nel suo primo giorno da presidente

Durante la campagna elettorale ha firmato un programma di 60 punti da affrontare in 100 giorni: dopo l’insediamento dovrebbe attuarne 18
Venerdì 20 febbraio inizierà la presidenza Trump. Alle 18 ora italiana il vincitore delle elezioni di novembre giurerà e si insedierà ufficialmente alla Casa Bianca come 45° presidente del Paese. Come promesso durante la campagna elettorale, già dal giorno successivo Donald Trump vuole guidare la sua amministrazione e avviare una lunga serie di azioni di governo. Lo scorso 22 ottobre, infatti, il candidato repubblicano aveva firmato e pubblicato un “Contratto con gli elettori” in cui aveva descritto punto per punto come avrebbe «reso l’America nuovamente grande» in 100 giorni. Diciotto dei 60 punti totali del piano sono azioni che Donald Trump ha promesso di eseguire il primo giorno: eliminare alcuni programma di Obama, avviare nuovi progetti, sospendere trattati e leggi.  Continua a leggere….