martedì 10 gennaio 2017

Matrimoni falsi per il permesso di soggiorno: 15 arresti in Liguria (2 in provincia di Alessandria)

Dall’alba vasta operazione dei carabinieri: hanno smantellato un’organizzazione e compiuto 40 perquisizioni in tutta Italia. In manette un uomo residente a Merana e una sposa compiacente di Casale
La retata, iniziata alle prime luci della mattina con l’utilizzo di unità cinofile e un elicottero, ha portato all’arresto di 15 persone, una decina di italiani e cinque di nazionalità straniera. Per cinque persone si sono aperte le porte del carcere, per le altre dieci sono invece scattati i domiciliari.  I quartieri interessati dall’operazione, a Savona, sono il centro storico, Villapiana, via Mignone, via Tasso e vico Spinola.  Le ordinanze sono state firmate dal gip savonese Francesco Meloni. L’indagine è stata coordinata dal pm Giovanni Battista Ferro e condotta dal nucleo investigativo dei carabinieri, agli ordini del comandante provinciale Dionisio De Masi, del colonnello del reparto operativo Alessandro Ciuffolini e del capitano Alberto Azara del nucleo investigativo. Le accuse, a vario titolo, sono di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, violazione della Bossi-Fini e induzione al falso ideologico.  Continua a leggere….