lunedì 30 gennaio 2017

Milan, ansia per Bonaventura e De Sciglio: rischiano un lungo stop

I due hanno svolto i i primi accertamenti: in casa rossonera si respira apprensione. La certezza è che il terzino e il centrocampista salteranno la partita di domenica con la Samp
Il Milan e Vincenzo Montella trattengono il fiato per le condizioni di Giacomo Bonaventura e Mattia De Sciglio. Dopo gli infortuni subiti a Udine, c'è apprensione per entrambi, che potrebbero stare fermi a lungo. Il terzino, colpito durissimo da De Paul, ha rimediato una forte distorsione alla caviglia, mentre il centrocampista è alle prese con un problema muscolare all'adduttore sinistro.
MATTINATA DECISIVA — Stamani, sia Bonaventura che De Sciglio hanno svolto i primi accertamenti medici: quest'ultimo, addirittura, è arrivato alla clinica "La Madonnina" con un evidente tutore alla caviglia e sostenuto dalle stampelle. Gli approfondimenti di stamani, però, potrebbero anche non bastare: dipenderà se i rispettivi ematomi saranno già stati riassorbiti oppure no. La certezza, comunque, è che entrambi salteranno la gara contro la Sampdoria di domenica alle 12.30.