lunedì 30 gennaio 2017

Salvini riapre ad alleanze con Fi Veneto

(ANSA) - VICENZA, 29 GEN - "Noi l'alleanza la facciamo solo con gli italiani. E a livello politico con chi sottoscrive il nostro programma che però prevede idee molto chiare". E' quanto ha detto oggi il segretario leader Matteo Salvini a Vicenza locale assemblea provinciale del "Carroccio". "Le idee chiare - ha precisato - sono rappresentate da una moneta italiana, controlli dei confini, via alla legge Fornero e ridiscussione di tutti i trattati europei a costo di uscire dall'Unione Europea. Chi sottoscrive questi impegni si allea, chi non li sottoscrive no". Sulle possibili alleanze tra Lega e Forza Italia in ambito locale, anche in vista della prossime amministrative, Salvini si è dichiarato più possibilista. "Io rispetto le scelte del territorio", le parole di Salvini che ha poi aggiunto: "A Padova capisco Bitonci e i padovani che dicono 'ci han fregato una volta, non ci fregano più". A Verona e Belluno faranno le loro scelte". "Non è più il momento delle idee confuse, o di qua o di là", ha però voluto sottolineare Salvini.