mercoledì 11 gennaio 2017

Sbarco immigrati, arrivi record nel 2016

by Pier Carlo Lava
Secondo quanto si evince dal rapporto Frontex il 2016 è stato un anno record per lo sbarco degli immigrati, dallo stesso risulta infatti che sulle coste italiane sono arrivati 181.00 migranti, con un incremento del +20% rispetto al 2015. 
I paesi di origine dei migranti, fra i quali molti minori non accompagnati,  risultano essere i seguenti:
- Nigeria
- Eritrea
- Guinea
- Costa d’Avorio
- Gambia
Situazione inversa per quanto riguarda gli arrivi in Grecia dove gli sbarchi sarebbero diminuiti del -79%, situazione quasi identica attraverso la rotta Balcanica dove c’è stata una diminuzione del -84%.
Come sappiamo solo una parte minima dei migranti proviene da paesi in guerra, dove ogni giorno c’è distruzione e morte, mentre la maggioranza proviene da paesi dove non ci sono guerre, ma fame e disperazione e si emigra per cercare un futuro migliore.