venerdì 24 febbraio 2017

Avvelenato il cane Jazz, l’amico degli anziani ospiti della casa di riposo

Era utilizzato per la pet therapy a Menconico, fra Tortonese e Pavese: i carabinieri sulle tracce del responsabile
Un boccone avvelenato ha ucciso Jazz, il Golden Retriever utilizzato per la pet therapy nella casa di riposo di Menconico, al confine tra Pavese e Val Curone. I carabinieri di Brignano Frascata, coordinati dal maresciallo Damiano Colonna, hanno iniziato una serie di accurate indagini per rintracciare i responsabili del delitto.  Secondo una prima ricostruzione Jazz ha trovato, e ingerito, il boccone nei campi di Bellaria, a Benegassi, frazione di Montacuto, nel Tortonese, vicino all’abitazione della sua proprietaria e direttrice della casa di riposo Alessandra Marchesotti. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri forestali di Cuneo, con due squadre, un’unità cinofila anti-veleno del Parco delle Alpi Cozie e una del Parco delle Alpi Marittime: hanno bonificato la zona e avrebbero già raccolto indizi utili per scoprire il colpevole (nella foto sotto, i forestali al lavoro).  Continua a leggere…..