martedì 21 febbraio 2017

CHISSA' by SILVIA COZZI

CHISSA' - SILVIA COZZI

Non avrei mai voluto
(questa è la verità),
tuffarmi dentro un sogno ad occhi chiusi
e viverlo così nella realtà.
Come se fosse fiaba che si avvera
e che colora questa stanca vita,
lo sento sulla pelle,
lo tocco ma mi sfugge dalle dita.
Così, stringendo aria,
rimpiango quella fragile illusione
che ha fatto un poco battere il mio cuore.
Ma nella mia incoerenza,
capisco che non posso fare senza,
di questa fantasia
così bislacca e un poco esagerata.
E invento una bugia,
per fare in modo che sia colorata,
di toni azzurri, intensi come il mare.
Forse in un altro tempo,
se tu ci pensi bene,
chissà, forse saremmo stati insieme.