mercoledì 1 febbraio 2017

Giveaway "Balla per me" di Cristina Biolcati: commenta e portati a casa una copia cartacea del libro!

“Avrei stretto quella mano nella mia, avrei ballato senza chiudere gli occhi. Avrei trattenuto dentro di me ogni singolo atomo di Alice, della sua giovane vita. Le avrei chiesto perdono perché la stavo lasciando. Non rimanevo a proteggerla quando lei aveva più bisogno di me. Fallivo miseramente, mentre lei doveva rimanere.”

Cosa accade quando si muore? Cosa prova chi se ne va da questo mondo, cosa vede quando si trova ad affrontare il passaggio dalla vita alla morte? In tanti si interrogano al riguardo e di tanto in tanto chi è riuscito a tornare indietro, per esempio dopo un coma, ha raccontato la sua esperienza

Davide non può farlo, può solamente osservare le persone care che ha lasciato e con le quali vorrebbe potercomunicare ancora. Non comprende pienamente cosa gli sta accadendo, sa che aveva solamente ventidue anni e prova così a raccontare la sua vita, forse per tentare di esorcizzare quel momento così terribile. Ed ecco che riviviamo l’infanzia del protagonista, gli anni della scuola, le amicizie, gli amori, le aspirazioni, i ricordi legati allafamiglia.

“Balla per me” (Youcanprint, 2016) della scrittrice e articolista ferrarese e padovana di adozione, Cristina Biolcati è un toccante romanzo breve che indaga su una delle paure ancestrali dell’uomo: la morte. 

Lo fa in modo molto originale, a narrare la sua storia non è infatti una persona che ha vissuto un’esperienza extracorporea ma un ragazzo che è morto e che si trova ora in una sorta di limbo.
Difficile non immedesimarsi nelle emozioni provate da Davide; “Balla per me” fa paura perché tutti, in un modo o nell'altro, temono la morte e le sue conseguenze. Chi non si è domandato almeno una volta cosa ci sia dopo la vita e cosa possa accadere con l’esalazione dell’ultimo respiro. 


Ma vi è anche tanta ironia e non mancano le parti divertenti a rendere la lettura ancora più piacevole.

“Balla per me” è un’esaltazione della vita, è la dimostrazione di quanto il tempo possa essere fugace ed impalpabile. Una storia che fa riflettere e rabbrividire al tempo stesso. Un racconto che ammonisce l’uomo affinché non sperperi il suo tempo e cerchi di trascorrerlo con chi si ama, sempre senza dimenticare di sorridere ogni volta che se ne ha l’occasione.

BALLA PER ME

AUTRICE: Cristina Biolcati
EDITORE: youcanprint
PAGINE: 44
CODICE ISBN CARTACEO: 9788892643291
PREZZO CARTACEO: € 7
PREZZO E-BOOK: € 0.99
LINK D'ACQUISTO: QUI 

“Balla per me”, pubblicato inizialmente in formato digitale, è ora disponibile anche in cartaceo e l’autrice ha deciso per l’occasione, in collaborazione con L’angolo della cultura di Becky, di premiare uno di voi con una copia!

Non si tratterà però di una semplice estrazione: DOVRETE COMMENTARE INDICANDO L’AGGETTIVO CHE SECONDO VOI PIÙ SI ADATTA A QUESTA STORIA. Sarà l’autrice stessa a scegliere l’aggettivo più originale, quello che colpirà maggiormente il suo immaginario.


PER PARTECIPARE E PROVARE A VINCERE UNA COPIA DI “BALLA PER ME” DOVETE SEGUIRE QUESTE TRE SEMPLICI REGOLE:

1- CONDIVIDERE QUESTO POST SUL PROPRIO PROFILO FACEBOOK IN MODALITÀ PUBBLICA

2- COMMENTARE (SEGUENDO LE INDICAZIONI IN ROSSO QUI SOPRA) SOTTO QUESTO POST INSERENDO IL LINK DEL VOSTRO PROFILO FACEBOOK (UTILE PER L’INVIO DELL’EVENTUALE MESSAGGIO PRIVATO)

3- INVITATE I VOSTRI AMICI A PARTECIPARE (PER ESEMPIO CON UN TAG NEL POST DI CONDIVISIONE)
AVETE TEMPO FINO ALLA MEZZANOTTE DELL'1 MARZO 2017 PER PARTECIPARE. 

IL VINCITORE VERRÀ ANNUNCIATO IN UN COMMENTO SOTTO QUESTO ARTICOLO E SULLA PAGINA FACEBOOK DELL’EVENTO; VERRÀ INOLTRE INVIATO UN MESSAGGIO PRIVATO AL VINCITORE (RICORDATE DI CONTROLLARE TRA I MESSAGGI NASCOSTI).
IL LIBRO VERRÀ SPEDITO IN TUTTA ITALIA.

Partecipate in tanti e... buona fortuna!!!