martedì 7 febbraio 2017

Inter, due giornate a Icardi e Perisic

Entrambi salteranno la partita con l'Empoli e la trasferta di Bologna, ma saranno a disposizione per la sfida di San Siro con la Roma
Due giornate di squalifica per Mauro Icardi e Ivan Perisic dopo Juventus-Inter. Entrambi salteranno la partita con l'Empoli e la trasferta di Bologna, ma saranno a disposizione per la sfida di San Siro con la Roma, decisiva in chiave Champions.
LE MOTIVAZIONI — Perisic, espulso da Rizzoli nel recupero, viene squalificato "per avere, al 49° del secondo tempo, ripetutamente proferito espressioni gravemente irriguardose nei confronti del Direttore di gara". Icardi invece, che ha regolarmente finito la partita, "per avere, al termine della gara, rivolto ad un Arbitro addizionale un'espressione ingiuriosa accompagnata da gesti, nonché per avere calciato il pallone in direzione del Direttore di gara, senza colpirlo".