mercoledì 15 febbraio 2017

Juve, Dybala annuncia il rinnovo. "E con Allegri ho sbagliato io"

L'argentino rassicura i tifosi: "Il mio agente deve limare le ultime cose nei prossimi giorni, ma non ci saranno sorprese"
Paulo Dybala è pronto a sposare la Juve per molti anni. Le ultime parole dell'argentino sono molto rassicuranti in questo senso. "Siamo molto vicini al rinnovo, manca pochissimo, il mio procuratore deve venire in Italia per parlare delle ultime cose con Marotta, penso che fra poco arriverà la firma, da parte nostra la disponibilità c'è, nettamente". La "Joya" sceglie i momenti che hanno contrassegnato la sua avventura col Palermo, che affronterà venerdì sera. "Il più brutto è stato quello della retrocessione nel mio primo anno, ma dopo quella stagione è arrivato il più bello, siamo risaliti in serie A ed è stata la cosa più bella vissuta a Palermo per la festa che abbiamo fatto con i compagni e con i tifosi. Dobbiamo affrontare il Palermo senza pensare al Porto, poi staccheremo la spina del campionato e accenderemo quella di Champions. Sappiamo che sarà difficile, che troveremo un ambiente caldo come mi ha detto Alex Sandro". Una chiosa anche sul rapporto con Allegri: "La mancata stretta di mano fu un errore che non si ripeterà più”.