giovedì 2 febbraio 2017

Juventus, Higuain: "Qui è come il Real. Ma qui i tifosi non ti fischiano"

L'argentino parla in Spagna e garantisce: "Qui il pubblico non è così esigente come a Madrid". Poi svela: "Il mio idolo è Ronaldo Nazario: guardo sempre i suoi video"
"La Juve è come il Real Madrid: sono squadre che ti insegnano a vincere". Se lo dice Gonzalo Higuain, c'è da crederci. Il Pipita si è confessato all'emittente spagnola Onda Cero e ha messo a paragone la sua prima e l'ultima squadra europee e, soprattutto, Blancos e Napoli, che si affronteranno in Champions League tra due settimane negli ottavi di finale. C'è una differenza (non da poco), però, secondo l'attaccante argentino tra il "Santiago Bernabeu" e lo "Juventus Stadium". "Qui il pubblico non è così esigente come al Real: non è nella cultura dei tifosi juventini fischiare i propri giocatori", spiega il Pipita. Per onor di verità, lui è arrivato in un momento in cui i supporters bianconeri avrebbero davvero poco di cui lamentarsi. E con la Juve, per Higuain, è stato amore a prima vista: "Il fatto che una squadra mi abbia cercato ed abbia pagato una clausola così alta non può che rendermi molto orgoglioso della cosa", confessa. Continua a leggere….