lunedì 27 febbraio 2017

L’Alessandria riparte: tre gol e una prova convincente con il Tuttocuoio

Gli assist di Gonzalez mandano a bersaglio prima Fischnaller, poi Bocalon ed Evacuo
I grigi liquidano la pratica Tuttocuoio con un 3-0 (con reti di Fischnaller, Bocalon ed Evacuo) che non ammette repliche perché la capolista si scuote dopo due brutte partite e si dimostra nettamente superiore ai toscani che, di loro, combinano davvero. Sceglie il cambiamento Braglia mettendo in panchina Iocolano e Gozzi (per Fischnaller e Piana) mentre a destra c’è Marras in quanto Sestu ha un problema all’adduttore. Tra gli ospiti c’è Shekiladze a guidare l’attacco. La prima occasione la crea il Tuttocuoio con un destro di Shekiladze che Vannucchi controlla in due tempi (7’). Rispondono i grigi con un potente sinistro a girare di Gonzalez (13’) sugli sviluppi di un calcio di punizione calciato dallo stesso argentino. Pregevole azione dei grigi al 23’: Fischnaller se ne va sulla sinistra e serve all’indietro Marras che in mezza girata mette alto sopra la traversa di Nocchi. Dopo una fase di stanca della partita è Gonzalez, ancora con un sinistro a girare, a scaldare i guantoni al portiere ospite (32’). Al 42’ i grigi passano: Celiak riconquista palla sulla sua trequarti, trova un’autostrada davanti a sé e lancia Gonzalez che dà una palla col contagiri per Fischnaller che non sbaglia. I grigi raddoppiano in avvio di ripresa con Bocalon che raccoglie di testa un cross di Gonzalez e lo raggiunge nella classifica cannonieri. Padroni di casa che in contropiede al 9’ hanno una buona occasione: Marras lancia Bocalon in profondità ma il centravanti calcia su Nocchi in uscita.
Al quarto d’ora Shekiladze mette i brividi a Vannucchi ma l’azione del Tuttocuoio è viziata da un palese fuorigioco non rilevato dall’assistente sotto la tribuna. Grigi vicini al tris al 16’ quando Gonzalez recupera un pallone difficile, lo mette in mezzo per Marras che calcia al volo in perfetta coordinazione, Nocchi devia in angolo. Il Tuttocuoio fa veramente poco ed i grigi si rendono pericolosi con un destro di Celiak deviato in angolo dal portiere ospite (28’). Al 41’ il tris di testa in tuffo di Evacuo ancora una volta su assist di Gonzalez, poi i 4’ di recupero servono solo per le statistiche.  Continua a leggere….