mercoledì 1 febbraio 2017

Milan, Raiola: "Critiche a Donnarumma? Se vogliono che vada via, lo dicano..."

L'agente difende il suo assistito e spaventa i tifosi del Milan: "Rinnovo? Io penso ai suoi interessi: è doveroso per un giocatore come Donnarumma sapere che tipo di società ci sarà"
"Se vogliono che vada via, me lo dicano...". Mino Raiola entra in tackle sui tifosi del Milan per le critiche mosse da una parte dell'ambiente rossonero, nelle ultime settimane, verso Gianluigi Donnarumma. "Ne prendiamo atto - esordisce l'agente del portiere a Premium Sport - È strano criticare un ragazzo umile come lui: le critiche ci sono se io faccio il portiere e lui il procuratore". Poi, Raiola torna sul discorso del rinnovo di contratto del portiere, legato agli sviluppi societari del Milan. "È doveroso per un giocatore come Donnarumma sapere che tipo di società ci sarà: l'ho detto anche a Galliani - spiega -. Io penso ai suoi interessi, poi vedremo se ci sarà o meno l'interessamento dei grandi club europei". Continua a leggere….