lunedì 13 febbraio 2017

Ripresi i lavori Corso XX Settembre, ci sarano anche nuove piante


by Pier Carlo Lava
Il progetto prevede tra l’altro che tutte le piante mancanti nel viale vengano sostituite, una buona notizia per l’ambiente i cittadini e la città. Salvo nuovi intoppi, i lavori dovrebbero terminate entro due mesi.
Alessandria:
La settimana scorsa, dopo una verifica in zona, avevamo pubblicato un post sulla riqualificazione di Corso XX Settembre.
Ricordiamo che i lavori erano iniziati il 24 giugno 2016 e secondo le previsioni avrebbero dovuto terminare in quattro mesi, previsioni evidentemente ottimistiche, dato che in seguito i lavori sono stati sospesi per problemi climatici.
Il progetto si prefiggeva l’obiettivo di ristrutturare la rete stradale di corso XX Settembre con particolare riferimento alla viabilità pedonale e al viale alberato che va da piazza Mentana e corso IV Novembre a corso Teresio Borsalino. Interventi di traffic-calming all’ingresso di corso XX settembre (lato corso Borsalino) con l’obiettivo di migliorare la sicurezza pedonale, la chiusura di alcuni varchi per migliorare la sicurezza della viabilità e una pista ciclabile interno viale, con due sensi di marcia, contraddistinti da una diversa colorazione della pavimentazione.

Nella verifica odierna abbiamo appurato con piacere che i lavori fermi da tempo finalmente sono ripresi e, come si può vedere dalla immagini allegate, sono stati estirpati anche i ceppi delle varie piante abbattute nel tempo e mai sostituite, un operazione propedeutica alla sostituzione delle stesse. Nel comunicato inviato dal Comune nel 2016, se non ricordiamo male non se ne faceva cenno, perciò questa è indubbiamente da considerare una buona notizia per l’ambiente i cittadini e la città. A questo punto si presume che i lavori termineranno entro due mesi, forse prima.