giovedì 16 febbraio 2017

Sci, Mondiali a St. Moritz: Goggia gigante di bronzo! Oro alla Worley

Grande Italia, dietro la francese e alla Shiffrin ci sono Sofia e una Federica Brignone da applausi. E sesta è Manuela Moelgg
Eccola, la medaglia azzurra a Mondiali di Sankt Moritz! Nella gara in cui puntavamo di più. Merito di Sofia Goggia, che riscatta la serie di delusioni de giorni scorsi, cancella le lacrime della discesa dopo il podio sottratto da Lindsey Vonn, e porta a casa nel gigante una meravigliosa medaglia di bronzo. La vittoria è andata alla grande attesa, la francese Tessa Worley, dominatrice della prima manche e poi eccezionale nel mantenere il vantaggio nella seconda su Mikaela Shiffrin e Sofia Goggia, seconda nella prima manche. Per la Worley, che bissa il trionfo di Schladming 2013, alla fine 34/100 di vantaggio sulla Shiffrin e 74 sulla Goggia. La Goggia nella seconda ha attaccato, sì, ma mettendoci tutta la cura del mondo nella parte alta, per non vedersi beffare ancora una volta. E così alla fine è stata scavalcata dalla fuoriclasse americana Mikaela Shiffrin, terza nella prima manche, che ha mantenuto il vantaggio sull'altra azzurra Federica Brignone, poi quarta, e superato Sofia, comunque felice per il podio. La Brignone è stata straordinaria nella parte alta del tracciato e dopo il quarto posto della prima manche, a 1"10 dalla Worley, ha gestito nel tratto finale mettendo tutta la pressione del mondo sulle tre che la precedevano e che dovevano sudarselo, il podio. Per la cronaca le tre migliori prestazioni della seconda manche sono state di Mikaela Shiffrin (in 1'03"16), quindi Federica Brignone e Manuela Moelgg... Continua a leggere…..