venerdì 24 febbraio 2017

Scoperto un distributore di benzina abusivo nascosto nel garage di una casa in Lomellina

La guardia di finanza ha denunciato il proprietario: nelle taniche conservava 1700 litri di gasolio di provenienza illecita
Dopo quello di due settimane fa a Candia, un altro distributore abusivo di carburanti è stato scoperto dalla guardia di finanza a Gambarana, minuscolo Comune lomellino ai confini con la provincia di Alessandria. Nel garage di un’abitazione privata era installata una cisterna della capacità di mille litri più una serie di contenitori più piccoli, all’interno dei quali c’erano complessivamente 1.700 litri di gasolio di provenienza illecita. 
 LEGGI ANCHE: Un distributore abusivo nel garage di casa 
 L’impianto, privo delle più elementari norme di sicurezza, era dotato di pompe aspiratrici e pistola erogatrice munita di contalitri. I controlli sono scattati dopo che era stato notato un intenso viavai di auto. Il proprietario è stato denunciato per furto e sottrazione fraudolenta di prodotto petrolifero al pagamento delle accise.