giovedì 2 febbraio 2017

Totti, centesimo gol con Spalletti: "Futuro? Mi godo questi mesi"

Il capitano ha segnato la centesima rete per il tecnico toscano: "Deciderò cosa fare tra un po', ora vogliamo la finale di Coppa Italia"
Non lo avesse detto Luciano Spalletti a settembre, nel video di auguri per i 40 anni, probabilmente nessuno ci avrebbe fatto caso. Ma al tecnico toscano si sa, piace ricordare come Totti abbia avuto la sua esplosione in zona gol grazie a lui e non solo per la Scarpa d’oro vinta nel 2007, l’anno dopo l’operazione alla caviglia. A Spalletti piace sottolinearlo perché è convinto che se Totti avesse passato più tempo con lui avrebbe già raggiunto - e superato - Piola. Intanto, stasera i due hanno raggiunto cento reti insieme, il che significa che praticamente un terzo delle marcature di Francesco con la Roma sono arrivate con lui in panchina. Adesso i dubbi sono tutti sul futuro, ma Totti a fine partita rimanda la decisione: "Per ora mi godo questi due-tre mesi che mancano, poi decideremo insieme". Intanto, lo aspetta la semifinale con la Lazio, una sfida speciale che però il capitano giallorosso prova a rendere normale: “Speriamo di centrare la finale, ma dobbiamo pensare che sia una semifinale e basta, come le altre, senza pensare al fatto che sia un derby”. Certamente, servirà una Roma diversa da quella vista stasera: “Il Cesena - spiega Totti - ha giocato a viso aperto, non come una squadra di Serie B, ma alla fine è andata come volevamo, l’abbiamo portata a casa. E il rigore era nettissimo, il portiere ha buttato giù Strootman”. Continua a leggere….