martedì 28 marzo 2017

Codici etici ed etica professionale del personale universitario

L'11 aprile, a Novara, keynote seminar del professor Piercarlo Maggiolini
QUANDO::
11/04/2017 -
da 13:00 a 15:00
“Le università che ne fossero prive adottano entro centottanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge un codice etico della comunità universitaria formata dal personale docente e ricercatore, dal personale tecnico-amministrativo  e  dagli  studenti dell'ateneo” . Così aveva previsto la Legge 30.12.2010, n. 240 (la cosiddetta “legge Gelmini”), e così hanno fatto, in particolare, le varie università piemontesi fra cui l’Università del Piemonte Orientale, adottando un comune codice etico.Dal 2011, quindi, ogni componente dell’università, non solo all’UPO ma in tutta Italia, in primis il personale docente, ricercatore e tecnico amministrativo, dovrebbe ispirare consapevolmente il proprio comportamento professionale a tale codice. Ma è così? C’è mai stata l’occasione per una discussione ampia e approfondita e una condivisione convinta dei principi e delle norme ivi previsti? Si può “imporre” l’etica per legge, dall’alto? Ma cos’è l’etica professionale in ambito universitario che i codici etici vorrebbero concretizzare? Quali ne sono i principi fondanti? Quali i dilemmi e le sfide etiche concrete?Questi temi saranno al centro del seminario "Codici etici ed etica professionale del personale universitario", affidato al professor Piercarlo Maggiolini (Politecnico di Milano) e che si terrà l'11 aprile alle ore 13.00 a Novara (aula 207, Campus Universitario "Perrone", Via Perrone 18) promosso dai Dipartimenti di Studi per l'Economia e l'impresa e di Scienze del Farmaco e dalla Scuola di Medicina.Il seminario offrirà un’occasione per avviare un processo di riflessione collettiva sulla concreta dimensione etica del lavoro nell’università, nell’interesse di tutti.Il seminario si rivolge innanzitutto al personale che lavora all’università: docente, ricercatore e tecnico amministrativo.
Piercarlo Maggiolini, laureato in ingegneria al Politecnico di Milano e specializzatosi in economia e direzione aziendale all’Università Bocconi, è attualmente docente di Etica Professionale (nonché di Responsabilità Sociale dell’Impresa e di Etica Digitale) al Politecnico di Milano. È stato consulente del comitato del Senato Accademico che ha redatto il codice etico del Politecnico di Milano. Oltre all’attività accademica (anche all’estero, in particolare in Egitto e in Brasile) e di consulenza per imprese e amministrazioni pubbliche, ha fatto l’amministratore pubblico per un ventennio in un comune del milanese. Dal 2008 è presbitero della Diocesi di Novara, occupandosi, tra l’altro, di pastorale universitaria.