mercoledì 29 marzo 2017

Juve, Pjaca si infortuna con la Croazia: fuori in barella con le mani sul volto

Nuovo k.o. per la punta durante l'amichevole tra Estonia e Croazia, col bianconero accasciatosi dopo un brutto movimento col ginocchio e costretto a uscire al 65'
La Croazia è fatale, ancora una volta. Dopo l'infortunio al perone dello scorso ottobre, Marko Pjaca torna infatti a infortunarsi con la maglia della sua nazionale. Oggi, durante l'amichevole internazionale tra Estonia e Croazia, l'attaccante bianconero ha eseguito un brutto movimento con il ginocchio accasciandosi immediatamente a terra con le mani sul volto. Ancora non si conosce l'entità dell'infortunio, ma le prime immagini non confortano. Pjaca è stato costretto ad uscire dal campo al 65', in barella, sostituito da Coric in un match chiusosi poi 3-0 in favore dell'Estonia, mentre nella Croazia giocavano anche Perisic e Rog. Brutta notizia dunque per la Juve, che domenica sera sfiderà il Napoli al San Paolo. Si attende ora di conoscere la reale entità dell'infortunio. E la Juve trema. Continua a leggere….