martedì 7 marzo 2017

Palermo, Baccaglini: "C'è un progetto anche in B", Zamparini: Cifre? C...i miei"

Il nuovo presidente: "Credo nella A, ma c'è un piano anche per la B. Il tecnico non cambia, dovremo essere valutati più avanti, lavori per lo stadio e il centro sportivo"
E' il giorno del passaggio di consegne, almeno di fronte alla stampa. Conferenza stampa di presentazione per il nuovo presidente del Palermo Paul Baccaglini. Ma prima dell'ex Iena, a prendere la parola è il presidente uscente Maurizio Zamparini: "In questi giorni ho riflettuto molto, devo dire grazie al Palermo di questa nuova esperienza e sono felice di lasciare il Palermo in buone mani. Ho conosciuto Paul nel 2016 quando sono stato avvicinato da Cascio tramite Tacopina. Con Paul abbiamo parlato dei miei investimenti e con mia grande soddisfazione si è impegnato a trovare una soluzione e siamo arrivati alla conclusione di finanziare con il suo fondo anche il Palermo calcio e la costruzione del nuovo stadio. Gli ho spiegato le mie difficoltà degli ultimi anni, di non potere fare gli investimenti di una volta. E non ho più 60 anni ma 76". Continua a leggere….