martedì 21 marzo 2017

QUO VADIS ? GRIGI


by Giovanni Tufano Alessandria
Dopo un girone di andata, a dir poco strepitoso, l’Alessandria ha subito una flessione a dir poco preoccupante, senza drammatizzare eccessivamente, la realtà dice, che  nulla è compromesso, le nostre avversarie, Cremonese a meno quattro e Livorno e Arezzo a meno dieci, ci lasciamo ancora modernamente tranquilli.
Mi limito a fare delle constatazione numeriche, confrontando il girone di andata , e di ritorno alla dodicesima partita la situazione evidenziava, la seguente situazione;
-Girone d’andata: Punti 31- reti realizzate 24- subite 8- nessuna sconfitta
-Girone di ritorno: Punti 16-reti realizzate 12-reti subite 11- con 5 sconfitte
Il calendario è a nostro favore, rimangono otto partite ancora da disputare; cinque in casa (dove i grigi sono imbattibili), tre fuori, Carrarese,Viterbese e Lupa Roma, quindi sulla carta dovremmo stare abbastanza tranquilli.
Rimane l’amarezza di non riuscire mai a cogliere in modo risolutivo, le debolezze degli avversari, perdere a Siena, dopo aver vinto in casa con la stessa squadra 5 a 2, grida vendetta!!!.

Ora i tifosi alessandrini, noti per il loro sostegno alla squadra amata, devono stringersi intorno alla società, evitando inutili polemiche, che non servono a nessuno, è evidente che alcuni giocatori, non hanno più la freschezza del girone d’andata, ma l’organico complessivo dei grigi è nettamente superiore alle altre società, inoltre Gonzalez riprenderà a segnare e Bocalon darà il suo contributo, forse è auspicabile un maggior impiego di Nicco e Mezavilla a centro campo, Branca come la passata stagione è sulle ginocchia, quando non è in forma perde palloni pericolosi e soprattutto non tira mai in porta, è auspicabile il rientro di Sestu che può fare la differenza.
In ogni caso nelle prossime due partite in casa si deve vincere a ogni costo e sarà fatta, almeno così mi piace pensarla. FORZA GRIGI IO CI SARO’ PER DARVI TUTTO IL MIO SOSTEGNO INCONDIZIONATO!!!

Giovanni Tufano