sabato 4 marzo 2017

Salvini: "Zaia governatore, sono io il candidato premier della Lega"

Il leader della Lega: "Sono pronto a sfidare Renzi alle elezioni, se il mio nome sarà accettato e confermato dai cittadini alle primarie"
"Zaia? Lasciategli fare il governatore del Veneto. E' bravissimo, il più amato d'Italia. Il candidato premier sono io". Matteo Salvini lo ribadisce replicando ancora a Berlusconi che, dice, "è costretto a venire in casa della Lega a scegliere un premier. Ne sono orgoglioso, ma noi le nostre scelte le abbiamo fatte. Io faccio il segretario e sono pronto a sfidare Renzi alle elezioni, se il mio nome sarà accettato e confermato dai cittadini alle primarie"."Del resto oggi io sto facendo il segretario e Zaia si sta occupando di ospedali. E lui più chiaro non poteva essere quando ha ribadito "basta manfrine, lasciatemi lavorare"", sottolinea il leader della Lega Nord.E aggiunge: "Certamente, se dovessi diventare premier, vorrei Zaia e Maroni nella mia squadra di governo. Ma di questo si parlerà a tempo debito".