giovedì 16 marzo 2017

Sci, finali di Aspen, discesa: Fill, l'uomo del gran finale. La Coppa resta sua

L'altoatesino si conferma re della discesa, grazie al 2° posto dietro a Paris. Jansrud non va oltre il 10° posto e consente lo storico bis azzurro
Trionfo degli uomini jet azzurri alle finali di Aspen. L'azzurro Peter Fill ha infatti vinto per il secondo anno consecutivo la Coppa del mondo di discesa, un'impresa senza precedenti visto che già il suo successo della passata stagione era stato il primo nella storia dello sci italiano. Fill c'è riuscito arrivando 2°, dietro al compagno azzurro Dominik Paris, in 1'33"15 nell'ultima discesa alle finali di cdm di Aspen e guadagnando così 80 punti che gli hanno consentito di sorpassare il norvegese Kjetil Jansrud, solo 11° in 1'33"61 e premiato con 24 punti. Sceso col pettorale numero 5, il norvegese bronzo olimpico a Sochi si presentava coi favori del pronostico non solo per la classifica ma anche per lo stato di forma visto che nel weekend di Kvitfjell, nella doppia discesa, aveva ottenuto un terzo e un primo posto. Ma i 46/100 di ritardo da Fill, gli costano carissimo. Continua a leggere….