martedì 4 aprile 2017

Inter, Icardi: "La Champions è andata. Fallimento se finissimo così"

Dopo il k.o. interno con la Sampdoria, il capitano nerazzurro è duro e salva solo Pioli: "È la persona giusta, ci ha fatto fare grandi cose"
"Se la stagione finisse così sarebbe sicuramente un fallimento". Non usa giri di parole Mauro Icardi per strigliare l'Inter e ammettere che il sentimento che pervade l'ambiente nerazzurro dopo la sconfitta contro la Sampdoria è senza dubbio la delusione. "La Champions League ora è andata - è duro il capitano interista -. Per l'Europa, comunque, siamo lì. Da quando è arrivato Pioli abbiamo fatto grandi cose: lui e noi meritiamo una classifica migliore". Icardi se la prende anche con se stesso, per quell'occasione fallita da pochi passi, al 72', sull'1-1, che poteva cambiare la partita. "Dovevo fare gol - si rammarica Maurito a Sky Sport -. Candreva, però, mi ha chiesto scusa, perché mi ha servito il pallone con troppa forza. Oltretutto, mi è pure rimbalzata davanti: io ho messo il piede, ma la palla è finita sullo stinco ed è volata alto". Continua a leggere….