martedì 4 aprile 2017

Milan, Montella e le difficoltà dopo la sosta: solo 8 punti in 5 partite

Una sconfitta e due pareggi al rientro dalle pause forzate del campionato: è qui che i rossoneri stanno perdendo il treno per l'Europa. Un problema annoso per l'Aeroplanino, che già ai tempi della Fiorentina aveva evidenziato difficoltà nello smaltire gli stop del torneo
Chi si ferma è perduto. Uno dei più famosi proverbi popolari si addice perfettamente al Milan di Montella. Ripartire dopo le soste per le nazionali, per la squadra dell'Aeroplanino, è sempre una fatica: in questa stagione i rossoneri hanno raccolto 8 punti in 5 partite, lasciandone ben 4 ad avversari "morbidi" come Udinese e Pescara. Un problema annoso, tra l'altro, per il tecnico rossonero, che già ai tempi della Fiorentina aveva evidenziato difficoltà nello smaltire lo stop forzato del campionato. Una stranezza, in un mondo del calcio che, invece, attende spesso le soste delle nazionali per poter rifiatare, recuperare gli infortunati e scaricare la tensione accumulata nelle settimane o nei mesi precedenti. Continua a leggere….