giovedì 6 aprile 2017

Primarie Pd, la frase contesa di Renzi su Panorama: “Se perdo, vado via davvero” Lui smentisce, ma il settimanale insiste

Ad accendere la miccia della polemica è un take dell'agenzia Ansa delle ore 13 e 48 che riporta le anticipazioni dell'intervista all'ex segretario dem. Il quale, però, smentisce subito: "Non l'ho detto e stavolta non l’ho nemmeno pensato". Il periodico: "Riportato pienamente il colloquio: 'Questa volta sarei tornato alla politica solo con i voti'. Senza voti niente impegno politico? 'Mi pare evidente'"
Il diretto interessato che smentisce, il giornalista che invece conferma, riportando una frase che – per la verità – sembra leggermente diversa da quella diffusa nelle anticipazioni delle agenzie. Si conclude con una sorta di pareggio la querelle tra Matteo Renzi e Panorama, il settimanale che ha intervistato l’ex presidente del consiglio nel numero in edicola domani. Ad accendere la miccia della polemica è un take dell’agenzia Ansa delle ore 13 e 48 che riporta le anticipazioni dell’intervista all’ex segretario del Pd. In caso di sconfitta alle primarie “mi pare evidente che stavolta me ne andrò davvero” dice Renzi nell’intervista al settimanale del gruppo Mondadori.Una frase subito contestata dallo stesso ex segretario ora ricandidato alla guida del partito. “Con tutta l’amicizia per Andrea Marcenaro (il giornalista che firma l’intervista, ndr) non ho mai detto ciò che Panorama ha riportato – dice l’ex premier- Non l’ho detto e stavolta non l’ho nemmeno pensato. Gli ho spiegato a pranzo per un’ora perché non ho mollato e a questo punto non mollerò mai“. A dare manforte a Renzi arrivano subito in soccorso sia il suo portavoce, Michele Anzaldi sia il coordinatore della sua mozione al congresso, Matteo Richetti. Continua a leggere…..